lunedì 26 agosto 2013

Bruxelles-shake!

Capisci che sei in una capitale perché:
-Alle strisce pedonali,la macchina non rallenta,ma accelera;
-Quando stai per uscire da un centro commerciale, apri la porta e il ragazzo che sta arrivando ti dice "merci" invece di fare passare te;
-Dici al ragazzo di medici senza frontiere che -davvero ti dispiace ma non puoi iscriverti all'abbonamento annuale perché non hai abbastanza fondi- pur avendo in mano una borsa con gli acquisti appena fatti.
Ok, se mi avessero messo in un frullatore forse sarei meno sconvolta.
L'arrivo a Bruxelles è stato così, frenetico.
In questi giorni ho imparato ad apprezzare davvero le città più piccole. 
Le metropoli però sono le metropoli.
Vi saprò dire meglio domani...buona notte!
Xoxo
Andrea 

La grand place!



Byee

Nessun commento:

Posta un commento